Sant'Agata al Borgo

  Catania (CT)

  Via Etnea, 437


Descrizione chiesa:

La prima chiesetta venne costruita nel 1669, ma fu demolita dal terremoto del 1693. L’edificio era stato dedicato a Sant’Agata a cui i fedeli rivolgevano le loro preghiere quando si avvicinava il pericolo di un’eruzione vulcanica. La costruzione attuale invece fu innalzata nel 1709 a spese dei fedeli nello stesso luogo di quella precedentemente distrutta.

L’interno della chiesa presenta una sola navata abbellita dagli affreschi dell’acese Giovanni Lo Coco, che ha rappresentato scene relative al martirio di Sant’Agata, patrona della città, e di Sant’Euplio, compatrono di Catania.
Nella zona presbiteriale sono raccontate le vicende della giovane martire Agata: l’incontro con il magistrato, la visita di San Pietro in carcere, l’incoronazione con un tripudio di angeli.

Inoltre è raffigurato anche l’episodio dei Fratelli Pii, due fratelli catanesi, che durante un’eruzione dell’Etna si lanciarono in mezzo alla lava per portare in salvo i genitori rimasti intrappolati. Dopo che i due giovani caricarono i genitori sulle spalle, la lava si ritrasse al loro passaggio.

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Sicilia   (elenco completo)

Chiesa di San Giuseppe
Chiesa di San Giuseppe

Alimena (Palermo)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Giuseppe
S. Giuseppe

Taormina (Messina)

  Vedi Scheda Chiesa

La Magione
La Magione

Palermo (Palermo)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Rosalia
S. Rosalia

Palermo (Palermo)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201