S. Eusebio all'Esquilino

  Roma (RM)

  Pzz. Vittorio Emanuele II 12/A


Descrizione chiesa:

La chiesa è documentata fin dal V secolo ed è una delle più antiche di Roma.
Si ritiene sia stata l’abitazione privata di Sant’Eusebio, presbitero romano martirizzato da Costanzo II.

Nel 1238 fu riedificata da Gregorio IX che aggiunse al titolo il nome di S. Vincenzo.
L’aspetto attuale risale al ‘700.

La facciata, sopraelevata dopo la realizzazione di piazza Vittorio, presenta un portico a cinque arcate sostenuto da pilastri. L’interno, ristrutturato nel ‘600 da Onorio Longhi e nel 1759 da Nicolò Picconi, presenta una pianta a tre navate.
La volta di copertura della navata centrale è affrescata con la "Gloria di Sant’Eusebio" di Antonio Raffaello Mengs.
Dalla sagrestia si può ammirare il chiostro attribuito a Domenico Fontana (1588), oggi appartenente alle Forze di Polizia dello Stato italiano. 

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Lazio   (elenco completo)

Ss. Sacramento al Tritone
Ss. Sacramento al Tritone

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Salvatore in Lauro
S. Salvatore in Lauro

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Salvatore in Lauro
S. Salvatore in Lauro

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Carlo ai Catinari
S. Carlo ai Catinari

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201