S. Ambrogio della Massima

  Roma (RM)

  Via Di Sant' Ambrogio, 3


Descrizione chiesa:

Sorge presso il Portico d'Ottavia, e l'appellativo Massima gli deriva dal vicino sbocco della Cloaca Massima nel Tevere.
Fu eretta, secondo la tradizione, sulla casa paterna del santo che qui vi avrebbe vissuto con la madre e la sorella Marcellina, prima di essere trasferito come console a Milano, dove poi divenne vescovo. 

La casa fu anche la sede della comunità religiosa della sorella Marcellina, ma successivamente divenne proprietà di tale Maxima che, sotto il pontificato di Leone III, vi fece costruire una chiesa a croce latina con monastero.
Ed ebbe poi due diverse denominazioni, Santo Stefano de Maxima e Santa Maria in Formosa; nel Quattrocento il complesso fu ristrutturato con l'originario titolo e vi entrarono le Benedettine.

Si ebbe una nuova ricostruzione nel Seicento con i ofndi di Beatrice Torres, sorella della badessa, ed il progetto fu elaborato da Orazio Torriani, attivo a Roma tra il 1601 ed il 1657, Giovan Battista Mola e Carlo Maderno.
Nel 1814 alle Benedettine subentrarono le Clarisse e nel 1860 i Benedettini Sublacensi. 

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Lazio   (elenco completo)

Ss. Andrea e Claudio dei Borgognoni
Ss. Andrea e Claudio dei Borgognoni

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Marcellino e Pietro al Laterano
 S. Marcellino e Pietro al Laterano

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

Trasfigurazione di Gesù
Trasfigurazione di Gesù

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Antonio in Campo Marzio
S. Antonio in Campo Marzio

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201